La Milanesiana

Banca Popolare di Milano anche quest'anno è partner de "La Milanesiana", l'importante e atteso festival culturale che arricchisce con i suoi eventi l'estate di Milano, Torino e da questa edizione anche Firenze, che ospita una mostra della rassegna.

Declinata sul tema della "Vanità", la 17ma edizione prevede circa cinquanta appuntamenti in cui ospiti nazionali e internazionali saranno protagonisti di incontri, mostre, rappresentazioni teatrali, concerti, proiezioni e altri spettacoli in diversi luoghi della città.

La rassegna - che porta in scena come sempre artisti pluripremiati - spazia tra diversi ambiti culturali, animando vari spazi cittadini: biblioteche, teatri, centri culturali, università e anche luoghi d'impresa.
Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini sarà presente all’appuntamento di apertura, il 23 giugno al Teatro Dal Verme, dedicato alle Frecce Tricolori.

Tre sono gli incontri ospitati da Banca Popolare di Milano:

- Il 5 luglio la Sala delle Colonne ospita Vittorio Sgarbi, Mario Turetta, Luigi Mascheroni per la presentazione di due importanti opere di Jacopo Da Valenza: Il Cristo Benedicente e Madonna con il Bambino, esposte in Salone Centrale dal 5 al 19 luglio in collaborazione con La Venaria Reale;

- Il 6 luglio in Sala delle Colonne Massimo Cacciari e Michele Ciliberto, presentati da Armando Torno, dialogano su Le vanità del Principe con un concerto di Michele Sganga.

- Il 10 luglio in Salone Centrale si tiene la Lectio magistralis di Pietrangelo Buttafuoco sulla Vanità del potere. A seguire il concerto di Tosca.

Alcuni degli appuntamenti di questa edizione si svolgono a Torino, presso il Circolo dei Lettori e la Reggia di Venaria Reale, e a Firenze alla Galleria Tornabuoni Arte.

 
Alcune immagini degli eventi